Gal Gosta, un schizzo dal mio taccuino

gal-costa-wmRompo un po’ la pausa estiva postando uno schizzo dal mio taccuino che è un omaggio alla grande Gal Costa, un’artista fondamentale per la MPB, mai troppo citata su questo blog (ma rimedierò presto con un post perchè Gal merita). Stavo ascoltando un suo CD e ho pensato di fare un disegno a tema (mi piace molto mischiare queste due arti, musica e pittura, principalmente quando riguardano cose che mi interessano molto… in un certo modo è una forma per vivere una passione due volte, o per capirla meglio da due angolazioni diverse).

Riguardo il disegno devo dire che per la verità c’è un trucco :), nel senso che il disegno in origine era un disegno a penna e matita, bianco e nero quindi, ma quando l’ho scannerizzato mi è venuto in mente di fare una elaborazione in photoshop aggiungendo un po’ di colore ai capelli e alla bocca, perchè ho pensato che, voce a parte, questi due dettagli sono Gal Costa: una bocca grande e quella montagna di capelli.

Spero che sia di vostro gradimento, adesso mi godo la pausa estiva ma torno a scrivere quanto prima sul blog, perchè ho raccolto molte cose interessanti che vorrei condividere con chi passa da questo posto. Se volete dare una sbirciata agli altri quadri (o alle musiche del blog) potete cliccare sulle linguette in alto sul menù.

 

Annunci

2 thoughts on “Gal Gosta, un schizzo dal mio taccuino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...