Morde & Assopra, la nuova novela delle sette della Globo

Da poco più di una settimana è partita sulla rede Globo Morde & Assopra, una nuova novela delle sette che ho cominciato a seguire guardando in queste sere le prime cinque puntate su youtube (ormai si trova tutto sul “tubo” e spesso è una buona alternativa alla tv nazionale sempre più soporifera 🙂 ). L’argomento è un po’ un misto tra paleontologia e cose che hanno a che fare con la robotica  e queste due tematiche sono ben rappresentate da un dinosauro e una cyberbambolina nei teaser pubblicitari che sono stati mandati in onda nelle settimane scorse. Questi teaser sono sempre simpatici ,come al solito ,e magari un giorno farò un post su tutte queste sigle della Globo che si sono sempre distinte per la loro bellezza ed originalità, anche prima del supporto della grafica 3d.

Scendendo un po’ nel dettaglio, per quello che si può dire dopo solo una decina di puntate, i personaggi importanti sno due: una paleontologa egocentrica (Adriana Esteves) che non guarda in faccia a nessuno pur di perseguire il suo sogno, cioè fare una di quelle scoperte eccezionali, che oltre a rimanere per sempre nella storia della paleontologia possano spalancarle le porte della comunità scientifica e dell’università; e un giovane scienziato vedovo (Mateus Solano), esperto di robotica, che ha un obiettivo un po’ strano (diciamo pure da telenovela) cioè quello di creare un robot perfettissimo, che possa somigliare alla moglie morta  prematuramente durante un incidente.

Chiaramente siamo nella fase in cui si cominciano a vedere possibili intrecci tra i personaggi, si delineano i caratteri e soprattutto si cominciano a “disseminare i problemi” che rimarrano fino alla fine.(per chi volesse approfondire l’argomento telenovelas e capire anche come le vedo io può dare una occhiata qui). Uno di questi problemi è il fatto che la paleontologa ha individuato un fossile di inestimabile valore scientifico nella proprietà di un fazendeiro, il quale è indebitato fino al collo, quindi non è molto favorevole a farsi distruggere il terreno con gli scavi archeologici. Questo perchè la sua piantagione di caffe  rappresenta l’unico modo che ha per rimettersi a posto con la banca che gli ha concesso un prestito per pagare le spese mediche per la sua moglie, poi morta. C’è uno scontro di caratteri forti tra la paleontologa, che è idealista e egoista allo stesso tempo (cioè pensa sia a che cosa può rappresentare quel reperto per la conoscenza scientifica sia alla sua carriera) e l’uomo che ha dei problemi concreti da risolvere, non ultimo il fatto che si è innamorato di lei. Però per il momento lei  lo chiama simpaticamente “preistorico” e lui la apostrofa carinhosamente come “bruxa” (strega).

La novela è simpatica e molto targettizzata sui giovani, come tutte quelle che vanno in onda in questo orario. Alcune considerazioni al volo:

1) ci sono troppi vedovi in questo inizio di storia 🙂 Il fazendeiro, lo scienziato e un altro personaggio secondario. Non mi ricordo un’altra novela con tutta questa moria di consorti…  questa cosa potrebbe anche deporre male: non vorrei che lo sceneggiatore benchè bravo (Walcyr Carrasco) fosse a corto di idee gia no começo;

2) ci sono degli attori e delle attrici che mi piacciono moltissimo e che con certezza sapranno garantire a questa telenovela un successo adeguato (l’audience per il momento è molto buona). Tanto per cominciare la protagonista Adriana Esteves la divertentissima Celinha di Toma lá dá cá che secondo me è una scelta azzeccatissima per la sua comicià e la sua verve; poi il grandissimo Ary Fontoura che passa dal ruolo del perfido calcolatore Silverinha, cameriere e consigliere malefico di Flora (Patricia Pillar) nella novela A Favorita al ruolo di un prefeito attaccato al denaro e al potere ma condizionato dalla moglie che vorrebbe trasformare la piccola cittadina dove viene trovato lo scheletro del dinosauro in un Jurassic Park. Anche ritrovare Vanessa Giácomo è stata una bella sorpresa (mi piaceva la sua recitazione e la sua bellezza in Cabocla e Sinhá Moça)

3) c’è molta tecnologia, come le animazioni 3d molto realistiche dei dinosauri (che popolano gli incubi della paleontologa) in pieno stile Jurassic Park, ci sono anche molti robottini che spuntano nello studio e nella casa dell’altro protagonista. Insomma una bella partenza, piena di effetti speciali, ma bisogna pure dire che in genere le prime puntante delle novelas sono piene di scene suggestive per far affezionare i telespettatori alla storia.

4) Mi è piaciuto il fatto che gli sceneggiatori hanno fatto precedere la prima puntata da un piccolo pensiero per le vittime del terremoto/maremoto giapponese dedicando loro la telenovela; è stata anche una cosa dovuta ,in un certo senso , perchè la novela è ambientata per buona parte a Tokio e proprio nella prima puntata, dove ci sono delle scene di scavi archeologici intorno al monte fuji, la paleontologa è coinvolta in un terremoto che distrugge tutto il campo e lei riesce a salvarsi per un pelo.

Di seguito la sigla di apertura della novela, il teaser di cui parlavo all’inizio del post, e questo è il classico sito web della Rede Globo sulla novela, gli episodi, gli attori della novela.

Annunci

2 thoughts on “Morde & Assopra, la nuova novela delle sette della Globo

  1. Nós brasileiros, somos muito críticos em relação a novelas, principalmente quando elas estão iniciando. No caso da nova novela das sete, acho que ainda é cedo para sabermos se vai ser mesmo um grande sucesso. Como a novela anterior, “ti ti ti”, teve uma audiência muito grande e todos por aqui gostavam muito, fica dfícil não comparar…é isso…Ciao a tutti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...